La sarta oggi 2018-06-16T20:10:32+00:00

Project Description

La sarta oggi

VIAGGIO NELL’IMMAGINE DI DIVERSE CULTURE

In breve..

Il corso si è tenuto presso la sede operativa dell’Associazione Teuta a Trento in Corso 3 Novembre n. 46, dove sono state collocate le macchine per cucire noleggiate per la realizzazione del progetto, nel periodo dal 18 febbraio al 13 maggio 2017.

Durante il corso si sono forniti degli elementi di professionalità nel campo della sartoria, grazie al contributo delle formatrici professionali Giulia Sciani e Marcella Pozza, le quali hanno preparato le partecipanti ad essere sarte di qualità, con la personalità e l’identità unica.

Cosa abbiamo realizzato

Il percorso disteso nel arco di 4 mesi, si è svolto in 15 incontri da 4 ore ciascuno.

Al corso hanno partecipato 8 persone che hanno seguito assiduamente le lezioni e le esercitazioni, che si sono svolte prevalentemente il sabato e la domenica pomeriggio  per consentire la frequenza.

Le materie trattate hanno riguardato gli aspetti culturali del lavoro e della professione di sarta nei diversi Paesi e contesti sociali, sotto il profilo diacronico e sincronico, in chiave multiculturale, favorendo e stimolando il confronto e il dialogo tra le partecipanti: erano presenti esponenti da Bulgaria, Albania, Moldova, Romania, Nigeria e Kenya.

I formatori sugli aspetti culturali della professione di sartoria, Marco Viola e Leonora Zefi hanno fatto scoprire il valore di questo antico mestiere di artigianato nelle varie parti del mondo.

Bilancio dell’esperienza

Le partecipanti hanno espresso una valutazione positiva dell’esperienza formativa compiuta, che si è concretizzata sia nell’attenzione con cui hanno seguito i lavori sia nell’incontro conclusivo del 13 maggio, tenuto con i formatori con l’intervento di una imprenditrice trentina del Consiglio Imprenditoria Femminile (CIF) di Trento, la Signora Luisa De Oratis, nel corso del quale è emersa la generale soddisfazione per i risultati conseguiti e per le competenze acquisite. Ad ogni partecipante è stato consegnato un certificato di partecipazione, previa verifica teorica e pratica delle conoscenze attraverso un test di verifica e l’esecuzione di una lavorazione pratica. È stata accolta ad unanimità la proposta di continuare con questa tipologia di corsi anche in futuro.

Vuoi saperne di più?

HAI UN’IDEA CHE VORRESTI SVILUPPARE CON NOI?

Contattaci